TVB - Ti Voglio Bere anno 2012-2013 (concluso)

Il progetto didattico TVB – Ti Voglio Bere, svoltosi nell’anno scolastico 2012-2013, è stato indirizzato alle scuole elementari e medie inferiori della provincia di Cremona, con lo scopo di sensibilizzare ed educare alunni, studenti e relative famiglie, all’uso dell’acqua del rubinetto, erogata dagli acquedotti pubblici, per dissetarsi usualmente, rinunciando all’uso di acqua confezionata in bottiglie di plastica usa e getta. In tal modo oltre a perseguire un evidente abbattimento della produzione di rifiuti costituita dalle bottiglie di plastica medesime, intervenendo sulla filiera produzione-distribuzione-consumo di materiali plastici, si ottiene una riduzione dei costi di trasporto, dell’inquinamento a questo connesso, dell’inutile spreco energetico generale, ottenendo, oltretutto, un sensibile risparmio economico a livello familiare.

Il progetto, conclusosi nel maggio 2013, ha avuto un notevole successo di partecipazione e di risultato, riuscendo a sensibilizzare il mondo della scuola e le famiglie di riferimento ad una problematica molto attuale, per la cui soluzione è necessaria una presa di coscienza sempre maggiore e più diffusa ed un minimo sforzo che deriva dalla convinzione che l’acqua prelevata dal rubinetto è buona e sicura, anche perché di norma sottoposta a controlli pubblici più frequenti e basati su parametri molto restrittivi, anche rispetto a quelli applicati alle acque minerali che si trovano in commercio.

E’ un modo, anche questo, per conseguire un risparmio energetico ed economico rilevante e per attuare una semplice ma efficace prevenzione rispetto alla produzione di rifiuti.

Allegati:

Pagina aggiornata al 23-09-2014