Per i manutentori

La D.G.R. 6303/07 e s.m.i. introduce l'obbligo per i manutentori di trasmettere la "dichiarazione di avvenuta manutenzione"dell'impianto termico alla Provincia e prevede la possibilità di sanzioni in caso di inadempienze.

A partire dal 1 gennaio 2008 i dati relativi alle dichiarazioni degli impianti termici sul territorio regionale, vengono gestiti a livello informatico mediante il Catasto Unico Regionale Impianti Termici. Al fine di agevolare le operazioni di trasmissione in via telematica delle dichiarazioni, la Regione Lombardia riconosce i "Centri Assistenza Impianti Termici" (CAIT) istituiti dalle associazioni di categoria del settore con le quali realizza specifici accordi.
Regione Lombardia ha messo a disposizione il sito internet www.curit.it attraverso il quale tutti i manutentori di impianti termici operanti nella regione sono tenuti a registrarsi. Questa prassi è fondamentale per accedere ai servizi offerti dal sistema, sia direttamente, sia tramite l'ausilio dei CAIT. Si invitano i manutentori ad indicare nei propri dati anagrafici anche l'indirizzo e-mail, che verrà utilizzato per inviare eventuali informazioni e aggiornamenti.

La Provincia di Cremona (dal 1 marzo 2008) accetta la trasmissione delle dichiarazioni di avvenuta manutenzione esclusivamente per via telematica, tramite i CAIT oppure da parte dei singoli manutentori tramite il sito www.curit.it.

Pagina aggiornata al 01-08-2014