Acque FIPSAS in Provincia di Cremona


Attenzione: la materia non è più di competenza Provinciale

Gli uffici responsabili sono stati trasferiti presso:
Ufficio Territoriale Regionale Val Padana e Spazio Regione - Agricoltura, Faunistico-ittico-venatorio.
Vicolo Maurino, 12 - Cremona
email: spazioregione_cremona@regione.lombardia.it

Responsabili:

  • Servizio Produzioni Animali - Uma: Stefano Balestreri tel. 0372 - 485377
  • Servizio Caccia e Pesca: Bianca Vanden Heuvel tel. 0372 - 485374
  • Servizio Produzioni Vegetali e Foreste: Massimo Delle Nocitel. 0372 - 485348

Il Settore Agricoltura , Caccia e Pesca dal 01/04/2016 è stato trasferito in Regione Lombardia.

I nuovi riferimenti sono disponibili sul sito della Provincia e della Regione Lombardia

------

 

Nelle acque soggette a "diritto esclusivo di pesca" l'attività di pesca può essere esercitata solo con il consenso del titolare o del concessionario del diritto esclusivo.

In provincia di Cremona molti titolari dei diritti esclusivi (per lo più Consorzi di Bonifica) hanno concesso il citato "diritto" alla FIPSAS, pertanto per poter pescare in tali acque, è necessario essere iscritti alla Associazione citata oltre ad avere la licenza di pesca B.

La FIPSAS deve apporre un adeguato numero di cartelli indicatori della zona di pesca riservata e mantenere costantemente in buone condizioni tali cartelli. I cartelli di colore bianco delle dimensioni di cm 20x30 devono riportare la scritta "riserva di pesca" e devono essere collocati all'inizio ed al termine della zona riservata, nonchè in corrispondenza di tutti gli accessi e comunque laddove necessario al fine di una adeguata e corretta informazione e pubblicizzazione del diritto esistente.

Si allega l'elenco completo dei diritti esclusivi di pesca presenti sul territorio provinciale.

Allegati:

Pagina aggiornata al 01-04-2016