Report statistico sugli iscritti all’Università

In crescita complessivamente gli iscritti: + 123. Da Brescia, Milano, Bergamo e Piacenza le città limitrofe da cui provengono più studenti iscritti

L’Ufficio Statistica della Provincia di Cremona ha redatto il report sugli studenti iscritti nelle università che hanno sede in provincia di Cremona: Politecnico di Milano, Università degli Studi di Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Università degli Studi di Pavia e Università degli Studi di Brescia.
Gli studenti iscritti nell’anno accademico 2017/18 erano complessivamente 2.211, di cui 1.426 maschi e 785 femmine. I corsi più frequentati erano quelli dell’Università degli studi di Milano con 803 iscritti, il 36%.
Distinguendo gli iscritti per genere, risulta che i maschi sono in numero maggiore rispetto alle
femmine: 1.426 (64%) contro 785 (36%) e frequentano preferibilmente i corsi di informatica
dell’Università degli studi di Milano e di ingegneria del Politecnico di Milano.
Rispetto all’anno 2017 le iscrizioni sono aumentate complessivamente di 123 unità ed in particolare
sono aumentate le iscrizioni all’università degli studi di Pavia (+101) e all’Università degli studi di Milano (+88).
Principali Regioni di provenienza degli studenti iscritti
Gli studenti universitari che nell’AA 2017/18 frequentavano le università del territorio cremonese
provenivano per la maggior parte dalla Lombardia (1.576, il 72%) e a seguire dall’Emilia Romagna (176, l’8%), dal Veneto (75, il 3%), dalla Puglia (65, il 3%), dal Piemonte (50, il 2%) e dalla Sicilia (45, il 2%). Inoltre, il 37% degli studenti iscritti risiedeva in provincia di Cremona (825), il 37% nelle province confinanti di Brescia, Milano, Bergamo, Piacenza, Lodi, Mantova e Parma (808) e il restante 26% nelle altre province (578).
Le scelte universitarie degli studenti residenti in provincia di Cremona e fuori provincia
Nell’A.A. 2017/18 gli studenti cremonesi iscritti nelle università del territorio erano 825: il 25%
frequentava l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, il 25% l’Università degli Studi di Milano, il 18% l’Università degli Studi di Brescia, il 16% il Politecnico di Milano e il 16% l’Università degli studi di Pavia. Gli studenti residenti in provincia di Cremona provenivano per la maggior parte dai Comuni più numerosi e in particolare il 31% da Cremona e il 10% da Crema. Gli studenti residenti fuori provincia erano 1.386. La maggior parte frequentava i corsi dell'Università
degli Studi di Milano (44%), mentre il restante 56% era distribuito in modo abbastanza omogeneo sulle altre quattro università: il 20% frequentava l’università degli studi di Pavia, il 14% il Politecnico di Milano, l’11% l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e l’11% l’Università degli studi di Brescia.
Laureati per università e corso di studi
Nell’anno 2017 nelle università della provincia di Cremona si sono laureati 429 studenti, di cui 209
erano maschi (il 49%) e 220 femmine (il 51%); il maggior numero di laureati proveniva dall’Università Cattolica del sacro Cuore di Milano (114) e a seguire dall’Università degli Studi di Brescia (104). Il report è pubblicato sul sito della Provincia di Cremona.
 

Per informazioni:
Ufficio Stampa - Provincia di Cremona
C.so Vittorio Emanuele II, 17 - 26100 Cremona
Tel. 0372406227
Email: ufficiostampa@provincia.cremona.it

Inserita il giorno 31-05-2018 nella sezione "Ufficio Stampa"