Avviamenti a selezione presso gli Enti Pubblici

Si tratta della modalità utilizzata dagli enti pubblici per coprire i posti riservati ai disabili relativi a profili professionali per i quali non è richiesto titolo di studio superiore alla scuola dell’obbligo.In questi casi viene formulata una graduatoria delle persone che hanno presentato la propria candidatura e vengono segnalate all’ente le persone in possesso dei requisiti richiesti. L’ente procede ad effettuare una prova di idoneità alla mansione ed è tenuto ad assumere il primo candidato idoneo in ordine di graduatoria.

Pagina aggiornata al 23-11-2011