Come avviene l'iscrizione

Per iscriversi è necessario inviare la domanda di iscrizione, in carta semplice, utilizzando l'apposito modulo, al Settore Lavoro e Formazione della Provincia di Cremona - Servizio Tecnico Amministrativo e Controllo.

Il Servizio verifica, sulla base della documentazione presentata, il possesso dei requisiti necessari per l’iscrizione.

Se la verifica risulta positiva, la persona viene contattata dal Servizio per fissare un colloquio conoscitivo, durante il quale le viene richiesto di compilare una scheda-profilo da inserire nell'Elenco in corrispondenza del nominativo.


Una volta costruito il profilo del/la babysitte, il Servizio inserisce il nominativo e la relativa scheda nell’Elenco e ne dà tempestiva comunicazione alla persona interessata.

La domanda di iscrizione può essere inviata (in alternativa):

  • tramite e-mail scrivendo all’indirizzo: lavoro.fse@provincia.cremona.it

  • tramite PEC scrivendo all’indirizzo: protocollo@provincia.cr.it

  • per posta ordinaria indirizzata a: Provincia di Cremona – C.so Vittorio Emanuele II n. 17 – 26100 Cremona all’attenzione del Settore Lavoro e Formazione - Servizio Tecnico Amministrativo e Controllo

Alla domanda è necessario allegare:

  • copia del documento d’identità/di riconoscimento in corso di validità

  • copia del permesso di soggiorno, anche in fase di rinnovo, valido ai fini dell’esercizio di attività lavorativa (per i cittadini non comunitari)

  • dichiarazione di valore dei titoli di studio/formativi conseguiti all’estero;

  • documentazione attestante l’esperienza lavorativa di almeno 6 mesi, anche non consecutivi, maturata negli ultimi 3 anni nel settore educativo per minori (referenze, contratto di lavoro etc.).

Nella domanda di iscrizione è, inoltre, necessario esplicitare la DISPONIBILITA' MINIMA AL LAVORO DI 7 ORE SETTIMANALI, la disponibilità a sostenere un colloquio conoscitivo e l'accettazione del Regolamento operativo dell'Elenco.

Allegati:

Pagina aggiornata al 09-04-2020