Interventi in favore di minori

Gli interventi in favore di minori e famiglie in condizione di fragilità sociali si inseriscono nel quadro di una specifica Convenzione con i Comuni stipulata nel 2005. La Convenzione, rinnovata per l’anno 2012 (approvata con atto del Consiglio Provinciale n. 90 del 10 luglio 2012), intende favorire lo sviluppo delle progettualità a sostegno di minori e di nuclei familiari con figli in cui si ravvisa una situazione di fragilità sociale attraverso la definizione di un Progetto Sociale definito dai Servizi Sociali Territoriali in accordo con i Distretti per: 

  • interventi integrativi nella gestione di specifiche situazioni familiari caratterizzate da fragilità e disagio sociale;
  • accesso alla rete dei servizi socio-assistenziali, socio-educativi e socio-sanitari,  in una logica di integrazione degli interventi;

percorsi di supporto alle funzioni familiari nella gestione dei compiti di cura e nella conciliazione vita/lavoro/impegni extrafamiliari.

Pagina aggiornata al 29-11-2011