Rete Unitaria Provinciale
 

Autorizzazione manifestazioni nautiche su tutte le acque interne

(Art.4, c.5, L.R.6/2012)

La Provincia rilascia l'autorizzazione a qualsiasi manifestazione o gara sportiva, nautica o pirotecnica che si svolge sul reticolo idroviario di competenza della Provincia di Cremona ex Art.4, c.5, L.R.6/2012.
L'autorizzazione è limitata all'uso dello spazio demaniale e ai fini della sicurezza della navigazione. Restano pertanto fermi gli ulteriori adempimenti, eventualmente necessari, quali: la comunicazione alla Questura, alle autorità locali ecc
Tutti coloro che intendono organizzare manifestazioni sullo specchio d'acqua navigabile che interferisce con la navigazione commerciale e da diporto dovranno presentare apposita istanza compilando il modello disponibile in questa pagina Informazioni - competenze - moduli.

La domanda, corredata da tutta la documentazione necessaria e dalla ricevuta del versamento degli oneri istruttori, può essere consegnata all'Ufficio Relazioni con il Pubblico della Provincia di Cremona o direttamente agli uffici del Settore Ambiente e Territorio di via della conca, 3, presso il porto di Cremona.

Gli orari di apertura dell'Ufficio Relazioni con il Pubblico, sito in c.so V.Emanuele II, 17, Cremona, sono: dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 12,30; il mercoledì, orario continuato dalle ore 9,00 alle 16,30.
Assolvimento dell'imposta di bollo (due marche, una per la richiesta, una per l'autorizzazione) secondo la normativa vigente.
E' previsto il rilascio o il rinnovo dell'autorizzazione entro 60 giorni dalla domanda.

Per informazioni:
Ufficio Porto e Navigazione
Via della Conca, 3 - 26100 Cremona
Dirigente: dott. Roberto Zanoni
Responsabile del Servizio: dott. Giorgio Rodighiero
Referente: dott.ssa Valeria Nassi tel. 0372 406.805 - fax 0372 406.612
email: porto@provincia.cremona.it
pec: protocollo@provincia.cr.it
Pagina aggiornata al 07-11-2017