Rilascio e gestione di concessioni del patrimonio e demanio costituente i porti

(artt. 19 e 60 R.R.9/2015)

Coloro che vogliono ottenere in concessione un'area, superfici coperte o spazio acqueo appartenenti al demanio portuale del porto di Cremona ed altre aree assegnate dalla Regione Lombardia alla Provincia di Cremona per lo svolgimento di un'attività commerciale o ludico ricreativa devono presentare apposita istanza alla Provincia di Cremona ai sensi del Regolamento Regionale n.9/2015, subordinatamente al pagamento di un canone, secondo quanto stabilito dall'allegato E.
L'istanza, contenente gli elementi e la documentazione prevista dall'art.19 del sopracitato articolo, viene pubblicata sul sito web dell'Ente per un periodo di 15 giorni. Se nei successivi 15 giorni non vengono presentate opposizioni o domande concorrenti si assegna la concessione, previa effettuazione delle verifiche previste dal regolamento, In caso contrario si valutano le opposizioni, o, in caso di domande concorrenti, si procede a mettere in concorrenza le varie proposte col criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa.
La durata minima della concessione è di norma non inferiore ai quattro anni.
Con le stesse modalità può essere presentata richiesta di occupazione temporanea. I tempi di pubblicazione vengono proporzionalmente ridotti.
La domanda su modulo scaricabile dalla pagina Informazioni - competenze - moduli, corredata da tutta la documentazione necessaria e dalla ricevuta del versamento degli oneri istruttori, può essere consegnata all'Ufficio Relazioni con il Pubblico della Provincia di Cremona o direttamente agli uffici del Settore Ambiente e Territorio di via della conca, 3, presso il porto di Cremona.

Gli orari di apertura dell'Ufficio Relazioni con il Pubblico, sito in c.so V.Emanuele II, 17, Cremona, sono: dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 12,30; il mercoledì, orario continuato dalle ore 9,00 alle 16,30.
Per l'assolvimento dell'imposta di bollo (due marche, una per la richiesta, una per l'autorizzazione) secondo la normativa vigente.
E' previsto il rilascio o il rinnovo dell'autorizzazione entro 180 giorni dalla domanda per le concessioni sino ad anni 15 e 360 per quelle di durata sino a 40 anni.
 

Per informazioni:
Ufficio Porto e Navigazione
Via della Conca, 3 - 26100 Cremona
Dirigente: dott. Roberto Zanoni
Responsabile del Servizio: dott. Giorgio Rodighiero
Referente: dott.ssa Valeria Nassi tel. 0372 406.805 - fax 0372 406.612
email: porto@provincia.cremona.it
pec: protocollo@provincia.cr.it

Nel caso sia necessario procedere alla valutazione di incidenza ti potrà interessare questa pagina.

Pagina aggiornata al 07-02-2018