Rilascio di autorizzazione trasporto conto terzi

(art.131 D.P.R.n.631/1949, “Approvazione del regolamento per la navigazione interna”)

Per lo svolgimento dell'attività di trasporto merci conto terzi, via acqua, occorre richiedere alla Provincia apposita autorizzazione.
L'istanza, in bollo, deve essere presenta alla Provincia di Cremona. E' previsto il pagamento di oneri di istruttoria.
La domanda può essere fatta cumulativamente per più navi.
La domanda su modulo scaricabile dalla pagina Informazioni - competenze - moduli, corredata dalla ricevuta del versamento degli oneri istruttori, può essere consegnata all'Ufficio Relazioni con il Pubblico della Provincia di Cremona o direttamente agli uffici del Settore Ambiente e Territorio di via della conca, 3, presso il porto di Cremona.

Gli orari di apertura dell'Ufficio Relazioni con il Pubblico, sito in c.so V.Emanuele II, 17, Cremona, sono: dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 12,30; il mercoledì, orario continuato dalle ore 9,00 alle 16,30.
Assolvimento dell'imposta di bollo (due marche, una per la richiesta, una per l'autorizzazione) secondo la normativa vigente.
E' previsto il rilascio o il rinnovo dell'autorizzazione entro 30 giorni dalla domanda.
 

Per informazioni:
Ufficio Porto e Navigazione
Via della Conca, 3 - 26100 Cremona
Dirigente: dott. Roberto Zanoni
Responsabile del Servizio: dott. Giorgio Rodighiero
Referente: dott.ssa Valeria Nassi tel. 0372 406.805 - fax 0372 406.612
email: porto@provincia.cremona.it
pec: protocollo@provincia.cr.it
Pagina aggiornata al 07-02-2018