Normativa e Moduli

Basi giuridiche: Direttiva 2011/92/UE concernente la valutazione dell'impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati come modificata dalla direttiva 2014/52/UE mentre su su scala Nazionale

le Direttive sono state recepite dal D.Lgs. 152/06 mentre la Regione Lombardia secondo quanto disposto dal D.Lgs. 152/06, si è dotata della Legge Regionale n. 5 del 2/02/2010 che stabilisce i criteri in materia di valutazione di impatto ambientale. Fondamentali sono le Linee guida Ministeriali approvate con D.M. n. 52 del 30/03/2015.

Con decreto n. 52 del 30 marzo 2015 sono state approvate le Linee guida per la verifica di assoggettabilità alla valutazione d'impatto ambientale dei progetti di competenza delle Regioni e Province Autonome.

On line il Servizio webgis DM 52/15  contenente la cartografia degli elementi territoriali sensibili per l'individuazione dei criteri localizzativi di cui al Dm 52/2015 - Linee Guida per la verifica di assoggettabilità a VIA - al fine dell'applicazione della riduzione delle soglie dimensionali di assoggettamento a verifica di esclusione della VIA dei progetti dell'allegato IV del D.lgs 152/2006 (punto 2).

Il servizio webgis si trova qui.

 

ATTENZIONE: E' fondamentale l'applicazione della d.g.r. 8 febbraio 2016 - n. X/4792 Linee guida salute pubblica - revisione 

e della d.g.r. 12 settembre 2016 n. X/5565 - Linee guida biodiversità inoltre per le varifiche VIA RIFIUTI compilare le tabelle 14 e 18 allegate

Allegato alla pagina il Fac simile dell'istanza da presentare. Per tutta la modulistica completa Vai al portale regionale SILVIA e scarica TUTTI i moduli per la presentazione dell'istanza

Pagina aggiornata al 28-11-2018