Procedimenti della Provincia di Cremona

Procedimento in carico a Derivazioni

Nuove concessioni, rinnovi e varianti

Oggettouso dell'acqua: concessioni di derivazione di acque sotterranee - nuove, rinnovi e varianti
Norme di rif.R.D. 11.12.1933, n. 1775; R.R. 24.03.2006, n. 2
Iniziativadi parte
Decorrenzadalla presentazione della domanda
Termine18 mesi
Altri terminiinterruzione dei termini a seguito di richieste integrazioni; periodo osservazioni e presentazione domande concorrenti; conferenza dei servizi; acquisizione pareri
Unità Org. Resp.Servizio Acqua, Aria, Cave
Responsabile
del procedimento
Massimo Cremonini Bianchi
Responsabile
provvedimento finale
Roberto Zanoni
Potere sostitutivo
in caso di inerzia
Attribuito al Segretario Generale Carmelo Salvatore Fontana
Tel 0372 406229- Fax 0372 406336
email: carmelo.fontana@provincia.cremona.it
Silenzio Assensono
Soggetti Esterni
coinvolti
Comuni; Parchi Regionali; Autorità idrauliche; Gestori reti Natura 2000, Autorità distrettuale di bacino; Comando Militare; Autorità sanitaria; Consorzi di bonifica e di irrigazione
Comunicazione FinaleDecreto dirigenziale notificato al richiedente
Strumenti di tutela
amministrativa e giurisdizionale
http://www.provincia.cremona.it/trasparente/tutela
A chi rivolgersi
Derivazioni
C.so Vittorio Emanuele II, 17 - 26100 Cremona
tel. 0372/406676-673-675 - 0372/406471-677-632 Fax 0372406461
derivazioni@provincia.cremona.it
Orario di apertura al pubblico
Lunedì e mercoledì dalle ore 10,00 alle ore 12,00
Informazioni aggiuntiveNuove concessioni, rinnovi e varianti
Ultimo aggiornamento18-03-2019