Biblioteche

Nell'ambito degli indirizzi regionali, la Provincia esercita le funzioni per lo sviluppo di biblioteche e archivi storici di enti locali o di interesse locale.
In particolare:

  • sostiene l'attività e il reciproco coordinamento dei sistemi bibliotecari;
  • svolge attività di consulenza e assistenza tecnica per il miglior funzionamento dei servizi;
  • promuove l'aggiornamento professionale del personale;
  • cura la rilevazione dei dati attinenti all'organizzazione bibliotecaria;

Nel 2013 l’Ente ha ottenuto l’obiettivo di costituire un unico sistema bibliotecario per per tutto il territorio provinciale. La Rete Bibliotecaria Cremonese opera in sinergia con la Reta Bibliotecaria Bresciana, con cui condivide il catalogo collettivo.

Il catalogo della rete bibliotecaria bresciana e cremonese, unico e condiviso, consente a ciascuna biblioteca di vedere quanto è posseduto dalle altre (così da poterlo richiedere comodamente in prestito per i propri iscritti), ed è consultabile via web da chiunque.
Il catalogo generale delle biblioteche bresciane e cremonesi descrive complessivamente piu' di 3.000.000 documenti (cioe' libri, DVD, etc.). Di questi, piu' di 600.000 sono posseduti dalle biblioteche cremonesi: si tratta di materiale moderno generalmente acquisito a partire dal 2001 in avanti. Titoli che non compaiono, così come i periodici o altro, possono essere comunque presenti presso le singole biblioteche alle quali è consigliabile rivolgersi per avere informazioni in merito.

L'Assemblea dei Sindaci di Rete Bibliotecaria Cremonese, nella seduta del 9.11.2015, ha approvato una nuova “Convenzione per l'istituzione della Rete Bibliotecaria Cremonese (RBC)" che individua il Comune di Cremona quale capofila del progetto, subentrando alla Provincia di Cremona nelle funzioni di gestione dell’attività.

Dirigente: Antonello Bonvini
Uffici: C.so Vittorio Emanuele II, 17 - 26100 - Cremona
Orari:Lunedì e Mercoledì dalle 9.00 – 12.30 e delle 14.30 alle 16.30
Martedì,Giovedì e Venerdì dalle 9.00 – 12.30
Referenti: Giorgio Brugnoli tel: 0372 406 377 - Gabriella Anzani tel: 0372 406 249
e-mail: cultura@provincia.cremona.it
Pagina aggiornata al 23-06-2017