Fatturazione elettronica

Questa Amministrazione, a decorrere dal 31 marzo 2015, non accetta fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all'allegato A "Formato della fattura elettronica" del citato DM n. 55/2013.

A partire dal 1 gennaio 2017, il formato delle fatture elettroniche verso la Pubblica amministrazione è stato adeguato per facilitarne l'utilizzo anche tra privati.

Per consentire il passaggio dal vecchio al nuovo formato FatturaPA, il sistema di interscambio non sarà fruibile dal 1° all'8 gennaio 2017.

Sino al 31 dicembre 2016 le fatture elettroniche dovranno essere trasmesse nel vecchio formato 1.1, mentre, a decorrere dal 9 gennaio 2017, il sistema di interscambio accetterà esclusivamente fatture elettroniche nel nuovo formato 1.2 secondo le regole aggiornate.

Ulteriori indicazioni sono reperibili sul sito fatturazione elettronica verso le pubbliche amministrazioni e nella circolare che si allega.

La trasmissione delle fatture elettroniche destinate alla Provincia di Cremona deve essere indirizzata obbligatoriamente verso il sistema di Interscambio (Sdi) nel quale l'Ente è individuato con il  “codice univoco” UF07W5 come si può verificare consultando l'Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA).

Per informazioni:
Settore Risorse Economiche e Finanziarie
C.so Vittorio Emanuele II, 17 - 26100 Cremona
Tel. 0372 406206
Email: ragioneria@provincia.cremona.it
Pagina aggiornata al 30-12-2016