Ammontare complessivo dei debiti commerciali scaduti

Le pubbliche amministrazioni pubblicano, con cadenza semestrale, l'ammontare complessivo dei debiti  ed il numero di imprese creditrici, ai sensi dell'art. 33 del d.lgs 33/2013 nel testo modificato dal d.lgs 97/2016.

Per il primo semestre 2019, in base alle estrazioni ed alle analisi effettuate, l'ammontare complessivo dei debiti  commericali scaduti al 30/06/2019 è pari ad € 176.584,34 ed il numero dei creditori è di 7: trattasi di   fatture in contestazione e un intervento sostitutivo in fase di verifica.

Per l'intero anno 2018, in base alle estrazioni ed alle analisi effettuate, l'ammontare complessivo dei debiti  commerciali scaduti  al 31/12/2018 è pari ad € 17.646,29 ed il numero dei creditori è di 3;  trattasi esclusivamente di fatture in contestazione.

Per il primo semestre 2018, in base alle estrazioni ed alle analisi effettuate, l'ammontare complessivo dei debiti  commericali scaduti al 30/06/2018 è pari ad € 17.416,30 ed il numero dei creditori è di 2: trattasi esclusivamente di fatture in contestazione.

Per l'intero anno 2017, in base alle estrazioni ed alle analisi effettuate, l'ammontare complessivo dei debiti commerciali  al 31/12/2017 è pari ad € 2.032.397,69 (di cui pagate al 01/02//2018 € 1.557.858,25 ) ed il numero dei creditori è di 115: si precisa che sono state conteggiate sia le fatture oggetto di contestazione che le fatture pervenute nel corso del mese di dicembre 2017 NON ancora scadute  ed in fase di verifica della liquidabilità. L'importo aggiornato alla data di pubblicazione è quindi pari a euro 474.439,44 relativo a 9 creditori.

Per il primo semestre 2017, in base alle estrazioni ed alle analisi effettuate, l'ammontare complessivo dei debiti  al 30/06/2017 è pari ad € 263.935,71 ed il numero dei creditori è di 4  trattasi esclusivamente di fatture in contestazione. Si precisa che sono state conteggiate nell'importo sia le fatture oggetto di contestazione che le fatture pervenute nel corso del mese di giugno 2017 NON ancora scadute  ed in fase di verifica della liquidabilità.

Per l'anno 2016, in base alle estrazioni ed alle analisi effettuate, l'ammontare complessivo dei debiti  al 31/12/2016 è pari ad € 1.166.314,39 (di cui pagate al 22/2/2017 € 810.752,06) ed il numero dei creditori è di 127. Si precisa che sono state conteggiate sia le fatture oggetto di contestazione che le fatture pervenute nel corso del mese di dicembre 2016 NON ancora scadute  ed in fase di verifica della liquidabilità.

Pagina aggiornata al 03-07-2019