Avviamento numerico

L'avviamento numerico prevede la pubblicazione periodica (dal 1° al 21° giorno dei mesi di marzo, giugno, settembre e dicembre) di posti di lavoro disponibili.

i lavoratori interessati possono presentarsi durante il periodo di apertura delle offerte e presentare la proprai candidatura.

le offerte sono disponibili anche sul sito della Provincia di Cremona: https://www.provincia.cremona.it/cpi/

requisiti:

  • iscrizione alle liste della legge 68/99 come disponibili al lavoro
  • essere in possesso di diagnosi funzionale che non prevede l'inserimento attarverso un servizio di mediazione.

A partire dal giorno della pubblicazione degli avvisi di chiamata i soggetti interessati possono presentare la propria candidatura utilizzando utilizzando il modulo  disponibile presso l’Ufficio collocamento mirato dei disabili e presso i Centri per l’Impiego del territorio provinciale , indicando il numero corrispondente all’offerta prescelta, la mansione e la sede e ogni altro elemento indicato nel modulo stesso .

È possibile aderire anche a più offerte di lavoro oggetto della stessa chiamata, elencandole in ordine di preferenza, purché coerenti e compatibili con il profilo professionale e le competenze possedute.

Al fine di stabilire l'ordine in cui everranno effettuati gli avviamenti dei singoli candidati, verrà compilata una graduatoria specifica per ogni singola offerta tenendo conto dei seguenti elementi:

- Carico familiare;
- Situazione economica e patrimoniale del lavoratore;
- Anzianità di iscrizione;
- Grado di invalidità (solo per le persone disabili).

Gli avviamenti dei lavoratori ritenuti idonei dal Comitato Tecnico Disabili sono effettuati sulla base dell’ordine risultante dalle graduatorie specifiche per ogni singola offerta di lavoro.

Pagina aggiornata al 28-12-2016