La programmazione europea 2014-2020. Potenzialità ed elementi di attenzione per le P.A.

La Provincia di Cremona promuove il seminario “La programmazione europea 2014-2020. Potenzialità ed elementi di attenzione per le pubbliche amministrazioni” che si terrà lunedì 23 marzo, dalle 17.00 alle ore 19.00, presso la Sede Territoriale di Regione Lombardia, Cremona – Via Dante n. 136.

 

I fondi europei, ormai, rappresentano un'opportunità essenziale per rafforzare le politiche e gli interventi pubblici in diversi ambiti. Ciò vale, soprattutto, nell’attuale situazione in cui ad una progressiva contrazione delle risorse finanziarie si accompagna un aumento esponenziale dei bisogni delle nostre comunità.

 

A questa situazione fa da sfondo un complesso processo di riforma degli assetti istituzionali che influisce sulla programmazione degli interventi e delle risorse.

 

I fondi europei potrebbero contribuire a dare concretezza alle prossime scelte programmatiche, particolarmente delicate e importanti in questo frangente.

 

E' importante che nel territorio si accresca questa consapevolezza e che si rafforzino di conseguenza le conoscenze su opportunità e vincoli della programmazione europea, investendo sulle competenze locali.

 

Il seminario è rivolto principalmente agli Amministratori Locali e a tutte le persone interessate all'argomento.

 

L’iniziativa precede un corso di formazione gratuito di 40 ore rivolto al personale degli Enti Locali, degli enti pubblici e di alcune partecipate nel quale verranno approfonditi i fondi europei diretti e indiretti previsti dalla nuova programmazione comunitaria, le tecniche di progettazione e gli aspetti legati alla rendicontazione dei progetti finanziati.

 

Per partecipare al seminario è necessario iscriversi entro e non oltre il 20 marzo tramite il sito: http://www.provincia.cremona.it/questionari/programmazione/

Per informazioni:
Simonetta Donsante
Via Dante, 134 - 26100 Cremona
Tel. 0372 406648 Fax 0372406340
Email: politiche.sociali@provincia.cremona.it

Inserita il giorno 06-03-2015 nella sezione "Formazione per gli operatori sociali"