2014 - Nuove modalità di richiesta pagamento Canone Annuo

Per quanto riguarda il corrispettivo annuo richiesto per la posa di mezzi pubblicitari, si informa che, a partire dal 01/01/2014, verrà applicato quanto prescritto dall’art. 39, commi 4, 5 e 6, del Regolamento Provinciale in materia di pubblicità approvato con Delibera di Consiglio Provinciale n.47 del 28/05/13 e qui di seguito riportato in estratto.

Stralcio Art. 39
(Versamento canone)

4. La prima annualità del canone dovrà essere versata, unitamente ai diritti di istruttoria, prima del rilascio del decreto di autorizzazione. La stessa è richiesta nella misura del 100% nel caso in cui il provvedimento autorizzativo venga rilasciato nel primo semestre dell’anno di riferimento e nella misura del 50% nel caso in cui il provvedimento autorizzativo venga rilasciato nel secondo semestre dell’anno di riferimento. Nel caso di rinnovo di provvedimento autorizzativo il canone sarà richiesto nella misura del 100% indipendentemente dalla data di rilascio dello stesso.

5. Il pagamento del canone per le annualità successive dovrà avvenire entro il 1° aprile di ogni anno, per i canoni in scadenza nel primo semestre, ed entro il 30 settembre per quelli in scadenza nel secondo semestre.

6. Il pagamento del canone è dovuto anche:
a) in caso di mancata esposizione del mezzo pubblicitario autorizzato;
b) se, in caso di rinuncia, questa non fosse stata comunicata in forma scritta.

Per Informazioni:
Ufficio Pubblicità
via Bellarocca 7, 26100 Cremona
Dirigente: ing. Patrizia Malabarba
Responsabile: ing. Roberto Vanzini
Referenti:

  • geom. Silvia Pezzoni tel. 0372 406.401
  • geom. Silvia Fregoni tel. 0372 406.496
fax: 0372 406.474
emailpubblicita@provincia.cremona.it
Pagina aggiornata al 24-10-2013