Cosa il PTR - Piano Territoriale Regionale

Cosa  il PTR - Piano Territoriale Regionale

Il Piano Territoriale Regionale,  è stato approvato con DCR n. 951 del 19 gennaio 2010 ed ha acquistato efficacia per effetto della pubblicazione dell’avviso di avvenuta approvazione sul BURL n. 7, serie Inserzioni e Concorsi del 17 febbraio 2010.

Il testo integrato degli elaborati di piano approvati con la DCR n. 951 del 19 gennaio 2010 è stato pubblicato sul BURL n. 13, Supplemento n. 1, del 30 marzo 2010

Il Consiglio Regionale della Lombardia, con DCR n. 56 del 28 settembre 2010 ha successivamente approvato alcune modifiche ed integrazioni al Piano Territoriale Regionale (PTR).

Come previsto dall’articolo 22 della l.r. 12/2005 il PTR è stato poi aggiornato annualmente mediante il programma regionale di sviluppo, ovvero mediante il documento strategico annuale: 
- l’ aggiornamento 2011 è stato approvato dal Consiglio Regionale con DCR n. 276 del 8 novembre 2011, pubblicata sul BURL Serie Ordinaria n. 48 del 1 dicembre 2011; 
- l’aggiornamento 2012/2013 è stato approvato dal Consiglio Regionale con DCR n. 78 del 9 luglio 2013, pubblicata sul BURL Serie Ordinaria n. 30 del 23 luglio 2013.

Il testo coordinato di ogni elaborato, aggiornato alle modifiche 2012-2013, è scaricabile dalla sezione Elaborati del PTR.  
Il Piano si compone delle seguenti sezioni:

  • Il PTR della Lombardia: presentazione, che illustra la natura, la struttura e gli effetti del Piano
  • Documento di Piano, che definisce gli obiettivi e le strategie di sviluppo per la Lombardia
  • Piano Paesaggistico, che contiene la disciplina paesaggistica della Lombardia 
  • Strumenti Operativi, che individua strumenti, criteri e linee guida per perseguire gli obiettivi proposti
  • Sezioni Tematiche, che contiene l'Atlante di Lombardia e approfondimenti su temi specifici
  • Valutazione Ambientale, che contiene il rapporto Ambientale e altri elaborati prodotti nel percorso di Valutazione Ambientale del Piano

Cosa devono fare i Comuni in seguito all'entrata in vigore del PTR è descritto in questa sezione.