Piani e programmi provinciali

Piani e programmi provinciali

Tra le più importanti competenze provinciali è la predisposizione del Programma provinciale di previsione e prevenzione dei rischi e la sua attuazione, in conformità alle direttive regionali. In tale contesto la Provincia di Cremona ha approvato il “Programma provinciale di previsione e prevenzione 1° livello. All'interno del programma sono stati individuati quattro rischi prioritari:

  • Idrogeologico
  • Industriale
  • Nucleare
  • Sismico.

Nell’ambito della prevenzione sono stati progettati anche dei percorsi educativi nelle scuole primarie.

Il Piano di emergenza di protezione civile, è invece uno strumento fondamentale per far fronte alle emergenze. È composto da uno

  • scenario di riferimento, da una
  • valutazione sulla vulnerabilità del territorio a rischio e da un
  • modello di intervento.

La provincia, per la predisposizione del piano di emergenza, tiene conto dei piani di emergenza locali ed ha inoltre il compito di coordinare i comuni nelle loro attività di previsione, prevenzione redazione dei piani di emergenza. Nell’anno 2004 sono stati approvati:

  • il Piano di Emergenza Provinciale del rischio idraulico del fiume Po,
  • il Piano di Emergenza Provinciale del rischio idraulico dei fiumi Adda, Serio e Oglio
  • il Piano Provinciale Intercomunale di Emergenza del rischio sismico.