verifiche compatibilitÓ SUAP

La verifica di compatibilità al PTCP dei progetti presentati attraverso lo Sportello Unico per le Attività Produttive verrà svolta secondo le modalità previste dalle leggi in vigore e proncipalmente in sede di Conferenza dei Servizi.

Si fa presente che "NON sono approvati i progetti per i quali la conferenza dei servizi rilevi elementi di INCOMPATIBILITA' con le previsioni prevalenti del PTCP o del PTR" (art 97 comma 3 l.r. 12/2005).

PRISMA - La Regione Lombardia ha attivato un servizio di accompagnamento/supporto ai Comuni che devono gestire i SUAP telematici ai sensi del DPR 160/2010 che dà nuove regole per la gestione delle pratiche attraverso lo sportello unico.

Dal 1 ottobre 2011 TUTTI i procedimenti autorizzativi dovranno essere trasmessi ai SUAP in modo telematico e da questi inviati in Provincia tramite

Posta Elettronica Certificata

I SUAP dovranno quindi indirizzare le richieste di verifica di compatibilità al PTCP e convocare le sedute della conferenza dei servizi utilizzando il seguente indirizzo:

Provincia di Cremona
c.a Dirigente Settore Ambiente e Territorio
PEC protocollo@provincia.cr.it

ATTENZIONE!  Lo Sportello è soggetto a VAS o a Verifica di Assoggettabilità a VAS.

Per approfondimenti vai alla apposita sezione VAS e consulta l'allegato 1r alla DGR 9/761 del 2010 o scaricalo direttamente da qui.

Pagina aggiornata al 09-01-2018