Verifica di compatibilitÓ di PGT, PII e PA

Il PGT (o variante) adottato è trasmesso alla Provincia, la quale valuta esclusivamente la compatibilità del Documento di Piano al proprio PTCP, entro 120 giorni dalla trasmissione. La Provincia di Cremona ha predisposto un breve modulo che il Comune è chiamato a compilare, comprensivo di una scheda informativa che riporta la tempistica delle procedure e l’elenco della documentazione minima che il comune deve trasmettere per la verifica di compatibilità al PTCP del PGT, e anche per le varianti e per gli altri procedimenti. Nel caso il piano sia in prossimità di un SIC o ZPS dovrà essere preventivamente acquisito il decreto autorizzativo come meglio precisato alla sezione VIC.

Nel caso di SUAP si vada alla sezione apposita.

Tale materiale dovrà essere inviato in formato digitale con firma certificata su supporto informatico oppure tramite PEC (protocollo@provincia.cr.it).

Sono disponibili per la consultazione i risultati dell'indagine di customer satisfaction per l'anno 2014.
Pagina aggiornata al 04-04-2019