• Home
  • Garante dei diritti delle persone private della libertà personale
  • Sei qui
Garante dei diritti delle persone private della libertà personale

Garante dei diritti delle persone private della libertà personale

L’articolo 7 del decreto legge 23 dicembre 2013, n. 146, convertito con modificazioni dalla legge 21 febbraio 2014, n. 10, ha istituito il Garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale e gli ha attribuito il compito di vigilare affinché la custodia delle persone sottoposte alla limitazione della libertà personale sia attuata in conformità alle norme nazionali e alle convenzioni internazionali sui diritti umani ratificate dall'Italia.

Sul territorio nazionale operano garanti provinciali e comunali le cui funzioni sono definite dai relativi atti istitutivi. I garanti ricevono segnalazioni sul mancato rispetto della normativa penitenziaria, sui diritti dei detenuti eventualmente violati o parzialmente attuati e si rivolgono all’autorità competente per chiedere chiarimenti o spiegazioni, sollecitando gli adempimenti o le azioni necessarie.



Per contattarci:

Uffici: C.so Vittorio Emanuele II, 17 - 26100 - Cremona
e-mail: garantedeidiritti@provincia.cremona.it