Le competenze del servizio

  • La predisposizione e la gestione del  bilancio annuale e pluriennale e relative variazioni
  • La stesura della relazione previsionale e programmatica
  • L'attività di assunzione degli impegni di spesa esprimendo parere di regolarità contabile con l'attestazione di copertura finanziaria
  • La programmazione dell'indebitamento per  gli investimenti
  • L'emissione dei mandati di pagamento
  • L'assunzione dei mutui per l'esecuzione delle opere pubbliche
  • La restituzione delle rate d'ammortamento dei prestiti (interessi e quota capitale) agli istituti bancari e alla Cassa Depositi e Prestiti
  • Il monitoraggio  e la liquidazione delle utenze (telefono, luce, acqua e gas)
  • La tenuta del conto corrente postale
  • La gestione delle entrate con l'emissione delle reversali d'incasso
  • Il monitoraggio delle entrata e delle  uscite sia in conto competenza che in conto residui
  • Le registrazioni degli atti  di gestione  in  contabilità analitica e in contabilità economica per consentire il processo di controllo e valutazione del grado di efficienza, efficacia ed economicità dell'azione amministrativa
  • La stesura del rendiconto annuo della gestione, del conto economico e dello stato patrimoniale e la predisposizione della relazione di Giunta
  • Il monitoraggio del patto di stabilità interno
  • L'invio dei  flussi finanziari e gestionali per l'attività di controllo alla Corte dei Conti
  • Offre assistenza tecnica al Collegio dei  revisori dei conti.

Il servizio opera  inoltre a supporto dei diversi settori e unità organizzative dell'ente attraverso la verifica e il controllo costante del processo diretto all'attuazione degli obiettivi programmatici in rapporto  alle risorse acquisite e  agli impegni assunti.

Pagina aggiornata al 14-02-2019