Progetto Farelegami

Progetto Farelegami

Le trasformazioni che da anni interessano il mercato del lavoro si manifestano oggi in tutta la loro evidenza: le biografie lavorative non sono più lineari e una persona può transitare ormai in posti di lavoro, occupazioni e contratti diversi. Lo stesso contratto a tempo indeterminato non è più necessariamente sinonimo di lavoro stabile. Parallelamente, la condizione di non lavoro può essere più frequente di un tempo nella vita di una stessa persona.

In un contesto così complesso e incerto è importante saper gestire i cambiamenti, non farsi cogliere da sentimenti di scoraggiamento ed auto-esclusione, ma saper reagire per intravedere e cogliere le opportunità.

Nella relazione d’aiuto tra gli operatori dei servizi e i cittadini/utenti diventa particolarmente rilevante sostenere le persone nel prendere consapevolezza del contesto circostante, tanto degli aspetti più limitanti e contraddittori quanto delle potenzialità di cambiamento che sono comunque presenti; nel capire come “mettersi in moto” o ri-attivarsi partendo dalle proprie risorse, capacità, competenze, desideri e motivazioni.