Revoca / Decadenza di un'Autorizzazione

L’autorizzazione è sempre revocabile dall'Ufficio Pubblicità nei seguenti casi:

  • per motivi di pubblico interesse o di tutela della sicurezza stradale;
  • per il venir meno delle condizioni che consentirono il rilascio del provvedimento autorizzativo.

Sono cause di decadenza del provvedimento:

  • la scadenza del termine di validità dell’autorizzazione;
  • la mancata richiesta scritta alla Provincia ai fini della voltura prevista dall’art. 32 o il mancato pagamento degli oneri di voltura;
  • la mancata apposizione della targhetta prevista dall’art. 33;
  • il mancato pagamento del canone;
  • ogni altra violazione delle disposizioni del Nuovo Codice della Strada, del Regolamento di Esecuzione e Attuazione del C.d.S., del presente Regolamento e del decreto di autorizzazione.

Entro 10gg dal ricevimento della comunicazione di Revoca e/o Decadenza, il titolare dovrà provvedere alla rimozione di quanto autorizzato e al ripristino a proprie cure e spese dei luoghi.

Per Informazioni:
Ufficio Pubblicità
via Bella Rocca 7, 26100 Cremona
Dirigente: arch. Giulio Biroli
Referenti:
  • geom. Silvia Pezzoni tel. 0372 406401
  • geom. Silvia Fregoni tel. 0372 406496
PEC (per invio istanze e comunicazioni formali): protocollo@provincia.cr.it
email (solo per comunicazioni informali): pubblicita@provincia.cremona.it
Pagina aggiornata al 10-11-2021