Rinnovo o Proroga

Si riporta quanto espresso nel Regolamento del Conone Patrimoniale approvato con Delibera di consiglio 6/21 art. 15:

- c.1 - E' data facoltà agli aventi titolo, di rinnovare, prorogare e volturare i provvedimenti già rilasciati, valutate le ragioni giustificative addotte dall'interessato, verificato che non siano mutate le condizioni rispetto alla data del rilascio e verificato il rispetto della normativa vigente al momento della richiesta.

- c. 2 -  le concessioni e autorizzazioni permantenti, si intendono automaticamente soggette al versamento del canone anche oltre la scadenza dell'atto amministrativo; è comunque necessario procedere alla presentazione di un'istanza di rinnovo qualora non si presenti formale e tempestiva rinuncia scritta.

- c. 3 - Se i lavori sono stati iniziati ma non sono stati ultimati in tempo utile, il titolare deve presentare tempestiva domanda per la proroga del termine per l'ultimazione dei lavori. La proroga è soggetta a marca da bollo e dovrà essere allegata una copia dell'Autorizzazione/concessione/nulla osta da prorogare, entre 15 giorni dalla scadenza. 

Per Informazioni:
Ufficio Concessioni
via Bella Rocca 7, 26100 Cremona
Dirigente: arch. Giulio Biroli
Referenti:
  • geom. Daniela Grilli 0372 406485
  • geom. Sergio Sottili tel. 0372 406730
PEC (per invio istanze e comunicazioni formali): protocollo@provincia.cr.it
Email (solo per comunicazioni informali): concessioni@provincia.cremona.it

Allegati:

Pagina aggiornata al 10-11-2021