Richiesta di accesso documentale

Si tratta del diritto di accesso previsto dalla Legge 241/1990 e riguarda tutti i documenti detenuti dalla Provincia di Cremona.

L’interessato deve motivare la propria richiesta dimostrando di avere un interesse diretto, concreto e attuale corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata dall’ordinamento e collegata al documento del quale è richiesto l’accesso.

E' possibile utilizzare i moduli prestampati disponibili presso gli Uffici per le Relazioni con il Pubblico o indirizzare la richiesta a:

Presidente della Provincia di Cremona
C.so Vittorio Emanuele II, 17 - 26100 - Cremona

Completa delle generalità del richiedente, codice fiscale, gli elementi per poter essere eventualmente contattati, l'elenco dei documenti di cui si intende ottenere copia o prendere visione, motivo della richiesta, data, firma, estremi del documento di identità (se la richiesta viene inoltrata a mezzo posta o fax è necessario allegare fotocopia di un documento di identità in corso di validità).

L'Ufficio per le Relazioni con il Pubblico riceve e coordina il procedimento relativo alle richieste di accesso agli atti, ai documenti e alle informazioni, sia per la visione che per il rilascio di copia e fornisce le informazioni sui modi e sui termini per le azioni a tutela del diritto di accesso.

Ufficio Relazioni con il Pubblico della Provincia di Cremona
C.so Vittorio Emanuele II, 17 - 26100 - Cremona
Tel: 0372 406 248 Fax: 0372 406301
e-mail: urp@provincia.cremona.it
Pagina aggiornata al 15-01-2021