Prescreening del progetto di modifica dell'Acciaieria Arvedi

Il 17/05/2021 [al prot. n. 31365] la Sig.ra BAROCCI ALESSANDRA, in qualità di Delegato Ambientale e Gestore IPPC di ACCIAIERIA ARVEDI S.P.A., con sede legale a MILANO (MI) in Viale FORLANINI, 23, ha presentato, ai sensi dell’art. 6, comma 9, del D. Lgs. 152/2006 e s. m., la richiesta di valutazione preliminare per il progetto di:

  • modifica dell’installazione IPPC autorizzata con Decreto n. 389 del 19/05/2017 e s.m.i.,

che prevede l'inserimento di una nuova macchina per la riduzione dei rottami prontoforno e l'deguamento dei dati produttivi autorizzati alla potenzialità di targa della linea fusoria 2.

Considerato quanto riportato all’art. 6, comma 9, del D. Lgs. 152/06 e succ. mod., l’istanza e la relativa documentazione sono disponibili sul sito web http://derivazioni.provincia.cremona.it/6-paur/Prot_31365-2021_%28pre-screening_Acciaieria_Arvedi%29.zip”, area “PAU”, nome file prot_31365-2021_(pre-screening_Acciaieria_Arvedi), decomprimibile utilizzando la password “56313”.



 

Per informazioni:
dott. Massimo Cremonini Bianchi
C.so Vittorio Emanuele II, 17 - 26100 Cremona
Tel. 0372406443 - 0372406543
Email: via@provincia.cremona.it

Inserita il giorno 03-06-2021 nella sezione "Valutazione di Impatto Ambientale"