Esami di abilitazione all’esercizio del servizio di taxi e NCC - 30/06/2021

Gli esami si svolgeranno solo se il territorio della Provincia di Cremona sarà dichiarato ZONA BIANCA

E' convocata il 30 giugno 2021, alle ore 9.00 a Cremona, Via Della Conca 3 - zona Porto, la sessione d'esami per l'accertamento dell'idoneità all'iscrizione al Ruolo provinciale dei conducenti del servizio taxi e noleggio auto e natanti con conducente tenuto dalla Camera di Commercio di Cremona.

Gli esami si svolgeranno solo se il territorio della Provincia di Cremona sarà dichiarato ZONA BIANCA.

Il soggetto interessato deve presentare la domanda di ammissione con il modulo IscRuolo.

Il costo è di una marca da bollo da € 16,00 oltre a € 75,00 di oneri d’istruttoria.
Nel sito è disponibile la documentazione per la preparazione agli esami.

La domanda può essere presentata secondo una delle seguenti modalità:
- a mano presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico della Provincia di Cremona
- per posta raccomandata con avviso di ricevimento
- per P.E.C. Posta Elettronica Certificata all’indirizzo all’indirizzo protocollo@provincia.cr.it, allegando i documenti in formato pdf o firmati digitalmente. Con questa modalità di trasmissione la marca da bollo da € 16,00 non va applicata sul modulo ma pagata col bollettino postale insieme agli oneri d’istruttoria.

La domanda di ammissione dovrà pervenire al Protocollo dell’Ente entro il 16 giugno 2021.
I candidati ammessi saranno convocati esclusivamente tramite avviso su questo sito.

In base alle direttive “PROTOCOLLO PER LO SVOLGIMENTO DEI CONCORSI PUBBLICI” della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della funzione pubblica, punto 3, del 15/04/2021, I CANDIDATI DOVRANNO:

1) presentarsi da soli e senza alcun tipo di bagaglio (salvo situazioni eccezionali, da documentare);
2) non presentarsi presso la sede concorsuale se affetti da uno o più dei seguenti sintomi:
  a) temperatura superiore a 37,5°C e brividi;
  b) tosse di recente comparsa;
  c) difficoltà respiratoria;
  d) perdita improvvisa dell’olfatto (anosmia) o diminuzione dell'olfatto (iposmia), perdita del gusto (ageusia) o alterazione del gusto (disgeusia);
  e) mal di gola;
3) non presentarsi presso la sede concorsuale se sottoposto alla misura della quarantena o isolamento
domiciliare fiduciario e/o al divieto di allontanamento dalla propria dimora/abitazione come misura di prevenzione della diffusione del contagio da COVID-19;
4) presentare all’atto dell’ingresso nell’area concorsuale di un referto relativo ad un test antigenico rapido o molecolare, effettuato mediante tampone oro/rino-faringeo presso una struttura pubblica o privata accreditata/autorizzata in data non antecedente a 48 ore dalla data di svolgimento delle prove. Tale prescrizione si applica anche ai candidati che abbiano già effettuato la vaccinazione per il COVID-19;
5) indossare obbligatoriamente, dal momento dell’accesso all’area concorsuale sino all’uscita, i facciali filtranti FFP2 messi a disposizione dalla Provincia.

Gli obblighi di cui ai numeri 2 e 3 devono essere oggetto di un’apposita autodichiarazione da prodursi ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000 (sarà consegnato un modulo da compilare e firmare).

Qualora una o più delle sopraindicate condizioni non dovesse essere soddisfatta, ovvero in caso di rifiuto a produrre l’autodichiarazione, sarà inibito l’ingresso del candidato nell’area concorsuale.

Per informazioni:
Email: trasportoprivato@provincia.cremona.it

Inserita il giorno 10-06-2021 nella sezione "Trasporto Pubblico"