Procedimenti della Provincia di Cremona

Procedimento in carico a Operatori Turistici

Classificazione Alberghi e Residenze turistico-alberghiere

OggettoClassificazione Alberghi e Residenze turistico-alberghiere
Norme di rif.L.R. 27/2015 (in attesa di regolamentazoine); Regolamento Regionale n. 5/2009 e Decreto Legislativo n. 79/2011 (Codice del Turismo).
Iniziativadi parte
DecorrenzaIl procedimento di classificazione si conclude entro 60 giorni dalla presentazione della domanda, completa di tutti gli allegati, decorsi i quali opera l’istituto del silenzio assenso.
TermineContro la classificazione è ammesso ricorso entro 30 giorni dalla notificazione del provvedimento.
Altri terminiEntro 60 giorni dalla presentazione della domanda, gli incaricati della Provincia effettueranno il sopralluogo. Se nulla osta, la Provincia provvederà all’attribuzione della classificazione, inviando copia del provvedimento all’Ufficio competente del Comu
Unità Org. Resp.Settore Comunicazione, Sistemi Informativi, Cultura e Turismo
Responsabile
del procedimento
dott. Antonello Bonvini
Responsabile
provvedimento finale
dott. Antonello Bonvini
Potere sostitutivo
in caso di inerzia
Attribuito al Segretario Generale Maria Rita  Nanni
Tel 0372 406229- Fax 0372 406336
email: segretario@provincia.cremona.it
Silenzio Assensosi
Soggetti Esterni
coinvolti
Comune, Vigili del Fuoco
Comunicazione FinaleDecreto trasmesso tramite raccomandata - Raccomandata
Strumenti di tutela
amministrativa e giurisdizionale
http://www.provincia.cremona.it/trasparente/tutela
A chi rivolgersi
Operatori Turistici
C.so Vittorio Emanuele II, 17 - 26100 Cremona
tel. 0372 406311 - 0372 406284 Fax 0372 406301
turismo@provincia.cremona.it
Orario di apertura al pubblico
Lunedì e mercoledì dalle ore 9,00 alle ore 12,30 e dalle ore 14.30 alle ore 16,30
Martedì, giovedì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30
Moduli
Informazioni aggiuntiveClassificazione Alberghi e Residenze turistico-alberghiere
Ultimo aggiornamento15-06-2016